fbpx

Uno schianto in Vespa, questa notte, è costato la vita a una ragazza di 14 anni, mentre un altro 16enne è ricoverato in gravissime condizioni. L’incidente è avvenuto a Farra di Soligo, Trevigiano, mentre i due ragazzi sarebbero stati di ritorno da una festa. La giovane vittima, Vittoria De Paoli, ha recitato in una fiction Rai 1, Di padre in figlia, insieme a Cristina Capotondi e Alessio Boni.

Muore a 14 anni dopo un incidente in Vespa

Secondo le ricostruzioni, i due ragazzi stavano facendo un giro in Vespa a Farra di Soligo, provincia di Treviso, verso le 23 di sabato.

Improvvisamente il 16enne, alla guida del motorino, avrebbe perso il controllo, andando a sbattere contro un palo della luce.

I due ragazzi sono stati soccorsi e portati in ospedale ma, purtroppo, Vittoria De Paoli non ce l’ha fatta ed è morta poche ore dopo. Il 16enne sarebbe, invece, in gravissime condizioni, all’ospedale Ca’ Foncello di Treviso. Distrutti, i genitori della 14enne, di cui la madre era anche l’agente. La donna l’aveva accompagnata a una festa e sarebbe andata a riprenderla più tardi.

Vittoria De Paoli, una vita stroncata

Vittoria De Paoli era una studentessa di Moser, 30 km da Treviso, e frequentava il liceo classico Levi di Montebelluna. Tra le sue passioni, lo spettacolo: la giovane aveva preso lezioni di ballo, recitazione e suonava la batteria.

A 10 anni aveva preso parte alla fiction Rai Di padre in figlia, ambientata nella vicina Bassano del Grappa. La ragazza ha interpretato Sofia nella fiction, che parla dei cambiamenti generazionali che attraversa una famiglia veneta, tra gli anni ’50 e gli anni ’80.

Nel cast anche Cristina Capotondi, Alberto Boni, Stefania Rocca.

This div height required for enabling the sticky sidebar
Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :