fbpx
Loading...

Notizie Libere 24

Le notizie piu interessanti del momento

Meghan e Harry non sono più Altezze Reali: 2.4 milioni ai sudditi inglesi

Harry e Meghan Markle non saranno più Altezze Reali, così come non avranno più doveri reali, come annunciato da Buckingham Palace. La Regina ha scritto in un comunicato che la Famiglia Reale ha risolto la mina innescata dai Duchi di Sussex, con il loro annuncio di non voler più essere “senior royals”. Una mossa è stata fatta, anche per placare gli scontenti sudditi inglesi che, alimentati dai tabloid, hanno alzato rimostranze sui costi sostenuti per i due ex royals.

Harry e Meghan: niente doveri reali e niente titolo

La Regina dà l’annuncio: il nipote Harry e Meghan Markle non la rappresentano più.

Loading...

I Duchi di Sussex non saranno più Altezze Reali, un titolo accordato ad alcuni membri della Royal Family, e non presenzieranno più a impegni pubblici, compresi quelli militari. Nel comunicato della Regina si legge che i due saranno sempre “membri della mia famiglia molto amati”.

I Sussex, continua, “hanno reso chiaro che tutto quello che fanno continuerà a sostenere i valori di Sua Maestà“. I Duchi, inoltre, restituiranno 2.4 milioni di sterline di soldi pubblici, usati per la restaurazione del Frogmore Cottage.

Loading...

La decisione è data dal fatto che Harry e Meghan hanno annunciato che passeranno diverso tempo in Canada, dove l’ex attrice è tornata per ricongiungersi al figlio Archie.

Fuori dalla Famiglia Reale

Quello illustrato dalla Regina è un taglio netto. Niente titolo, niente soldi e niente impegni pubblici: Harry e Meghan Markle sono fuori, senza mezze misure. Buckingham Palace non ha chiarito quali saranno le misure (e chi pagherà) per quanto riguarda la sicurezza della coppia in Canada, dove vivranno per un periodo. Sembra chiaro, però, che le strade qui si dividono: Harry volerà a Toronto, dove l’attendono moglie e figlio, mentre il resto della famiglia lavorerà sulla successione ad Elisabetta.

Con il Regno Unito minacciato dal caos dopo la Brexit, la monarchia dovrà lavorare più che mai per salvare lo spirito nazionale e far tornare l’amore con i sudditi, dopo questa storia.

Loading...
Loading...
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *