fbpx

Notizie Libere 24

Le notizie piu interessanti del momento

Lady Gaga torna al cinema: sarà Patrizia Reggiani, la donna che fece uccidere Gucci

Da Lady Gaga a Lady Gucci il passo è breve. Dopo aver debuttato al cinema con È nata una stella, Stefania Germanotta è pronta a tornare in sala. Interpreterà Patrizia Reggiani, la donna che fece uccidere il marito Maurizio Gucci.

Il caso di cronaca

Un ruolo molto, molto particolare. Per il suo ritorno davanti alla telecamera, Lady Gaga ha scelto la parte della donna che ha ordinato l’omicidio di Maurizio Gucci, presidente della casa di moda dal 1983 al 1993. I due erano stati sposati per 12 anni ed hanno anche avuto due figlie, Alessandra e Allegra. Nel 1985, tuttavia, Maurizio decide di lasciare la donna per una più giovane.

Nel 1991 il divorzio, dal quale Lady Gucci ottiene 1 miliardo di lire l’anno.
Il 27 marzo 1995, tuttavia, Maurizio Gucci fu ucciso da 4 colpi di pistola mentre entrava nel suo palazzo. Per il suo omicidio furono condannate 5 persone, tra cui la mandante Patrizia Reggiani, cui erano stati dati 26 anni di carcere. Nel 2017 è tornata libera e, ulteriore beffa per le figlie, ha potuto usufruire del vitalizio fin lì maturato.
Un anno fa la notizia che la donna ha accettato di rinunciare a questi soldi, a patto che le restassero il veliero e lo chalet di Gucci.

Il nuovo ruolo di Lady Gaga

La vicenda si presta bene ad un film biografico. Non solo per il fatto di cronaca, ma anche per la drammaticità della vicenda: l’ex moglie che paga dei sicari per uccidere il proprio marito, tra gli imprenditori più famosi al mondo.
A portarlo in sala, sarà niente meno che Ridley Scott, il regista de Il Gladiatore, Alien e Blade Runner. Recentemente, è stato al cinema con Tutti i soldi del mondo, il controverso film che ha subito il cambio dell’attore protagonista Kevin Spacey a riprese già terminate, per via degli scandali sessuali. La sceneggiatura sarà basata sul libro La Saga dei Gucci, di Sara Gay Forden.


Lady Gaga diventerà quindi Lady Gucci, in un ruolo ambivalente che potrà mostrare ancora meglio le sue capacità attoriali. Al primo tentativo ha conquistato un Oscar per la Miglior Canzone (Shallows) e il suo film con Bradley Cooper ha ottenuto numerosi altri riconoscimenti e nomination.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *