fbpx

Notizie Libere 24

Le notizie piu interessanti del momento

La storia di Kathryn, la gattina che ha deciso di adottare dei cuccioli di cane come fossero suoi figli

La storia di Kathryn, la gattina che ha deciso di adottare dei cuccioli di cane come fossero suoi figli

A volte i nostri amici a quattro zampe sono capaci di gesti di umanità e compassione che ci lasciano interdetti e pieni di commozione; dovremmo imparare tantissimo dai nostri animali domestici, sopratutto dal gesto di straordinaria umanità messo in atto da Kathryn, una gattina trovata in un appartamento in affitto che cercava soltanto affetto ed amore incondizionato, e che alla fine ha trovato un tetto sotto cui vivere…e dei “figli” a cui badare!

Quando è stata trovata nell’appartamento vuoto, Kathryn era incinta ma purtroppo nelle settimane seguenti ha perso i suoi cuccioli; il desiderio naturale della gatta di essere madre e di sentirsi amata e dare amore era tantissimo, e questo lo sapeva il Langebaan Animal Care, il rifugio per animali che si stava occupando della salvaguardia di Kathryn.

Quando al rifugio arrivò improvvisamente una cucciolata di cagnolini, per la gatta cambiò tutto: il suo istinto materno si manifestò finalmente e cercò per tutto i tempo di calmare i cuccioli leccandoli e avvicinandosi a loro, facendogli le fusa per farli addormentare. 

Nonostante nelle settimane successive i cuccioli di cane abbiano poi trovato una famiglia umana in cui stare, il ruolo della gatta Kathryn non è però terminato: è diventata una bravissima mamma “surrogata” per due gattini orfani all’interno del rifugio. Grazie alle sue attenzioni materne, al suo affetto e alla cura che mette in pratica verso gli animali più bisognosi, Kathryn è diventata in poco tempo una vera e propria mascotte del Langebaan Animal Care in cui si trova.

Che siano gatti o addirittura cani, Kathryn è l’emblema della profonda umanità di cui sono capaci i nostri amici a quattro zampe. Una vera e propria lezione di vita da imparare!

fonte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *