fbpx
Loading...

Notizie Libere 24

Le notizie piu interessanti del momento

Thailandia: sei elefanti morti per salvare un cucciolo caduto in acqua

Thailandia: sei elefanti morti per salvare un cucciolo caduto in acqua . Sei elefanti sono morti nel tentativo di salvare un cucciolo di tre anni caduto in una cascata. Il piccolo elefante è caduto in acqua ed è affogato. Altri due elefanti, tra i quali si presume ci fosse la madre del cucciolo, sono rimasti bloccati nei pressi della cascata nel tentativo di salvarlo. Altri tre grossi elefanti hanno provato a mettere in salvo i loro simili in difficoltà e sono morti tutti.

Una morte annunciata

Non è la prima volta che accadono incidenti in questa cascata, chiamata Haek Narok (Hell’s Fall). Nel 1992 annegarono 8 elefanti.

Loading...

Una tragedia che pone l’accento su una strage silenziosa che sta decimando la popolazione degli elefanti. Edwin Wiek, il fondatore della Wildlife Friends Foundation thailandese, è stato categorico: “È come perdere metà della tua famiglia. Non c’è niente che tu possa fare, purtroppo è la natura”.

Secondo Wiek gli elefanti non avranno vita facile per sopravvivere perché sono animali che vivono in branco e che per vivere si appoggiano molto l’uno all’altro. Di conseguenza, la morte di alcuni esemplari potrebbe contribuire a una ulteriore decimazione della specie. In Thailandia vivono circa settemila elefanti, molti dei quali in cattività. Una specie in via d’estinzione che ha allertato anche altri stati come il Botswana, che ha messo il divieto di caccia.

Loading...

Elefanti in Thailandia: una specie da proteggere

La Thailandia è uno Stato in cui l’elefante non è semplice animale ma una divinità, un simbolo della nazione. La Thailandia è piena di questi esemplari e nel paese ci sono decine di santuari che li venerano e che li proteggono. Tra i più famosi troviamo sicuramente il Kindred Spirit Elephant Sanctuary, nella città di Chiang Mai. Si tratta di un’associazione no-profit che cura gli elefanti allo scopo di farli tornare nel loro ambiente naturale.

Nel Nord della Thailandia c’è l’Elephant Nature Park.

Una sorta di oasi naturale in cui lavorano molti volontari che si occupano di animali in condizioni di salute precarie. La Wildlife Friends Foundation invece si trova nella provincia di Petchaburi: anche questo è un santuario che si occupa di animali malati che non godono di buona salute.

Fonte immagine in alto: Twitter

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *