fbpx
Loading...

Notizie Libere 24

Le notizie piu interessanti del momento

Dà alla vicina una scatola di sex toys, ma dentro c’è la testa del marito

Dà alla vicina una scatola di sex toys, ma dentro c’è la testa del marito Una vicenda dai contorni molto macabri.

In Spagna, una donna ha dato alla vicina di casa una scatola di sex toys perché fosse conservata, ma l’odore ha spinto la vicina ad aprirla. Dentro c’era la testa decapitata del marito.

Loading...

Dà alla vicina una scatola di sex toys, ma dentro c’è la testa del marito

La storia arriva da Castro Urdiales, in Cantabria. María del Carmen M. G, di 61 anni e originaria di Càdiz, ha chiesto alla vicina di casa di conservare per lei una scatola contenente dei giochini erotici.

Dopo qualche giorno, tuttavia, la donna ha aperto la scatola, soprattutto perché stava iniziando a emanare un cattivo odore. All’interno c’era la testa di Jesús María B.

Loading...

R., marito ritenuto scomparso da diversi mesi.
La vicina ha sofferto quindi di un attacco di panico, dopo il quale ha chiamato immediatamente la Guardia Civile, che ha proceduto all’arresto di Marìa del Carmen. Le autorità ora stanno cercando il resto del corpo, che la donna potrebbe aver nascosto o essersene disfatta.

Il marito era scomparso da mesi

La vittima, 67 anni, era scomparsa da febbraio. La denuncia alle autorità non era stata fatta dalla moglie, ma dai parenti del marito. Questi, infatti, non riuscivano a mettersi in contatto con lui e le spiegazioni della moglie Marìa non erano convincenti.

All’inizio ci ha detto che era in vacanza – ha dichiarato il cugino Carlos Ricondo a El Paìs – “Poi che aveva il telefono rotto. Ci ha dato un altro numero di telefono da cui ricevevamo messaggi, ma non sembrava lui”.

A quel punto la famiglia e un amico poliziotto hanno proceduto a denunciarne la scomparsa, ma senza prove c’era poco che potessero fare. L’uomo, a detta della moglie, era andato via di propria volontà assieme a 12.000 euro. In realtà la donna l’aveva ucciso e decapitato. Dopo la macabra scoperta e l’arrestola donna ora è accusata di omicidio.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *