fbpx
Loading...

Notizie Libere 24

Le notizie piu interessanti del momento

Basta atleti che pensano solo ai soldi e social: ecco l’ olimpiade nata in Italia che insegna ai ragazzi il valore dello sport

L’evento

Il più grande evento sportivo che Crotone e la sua provincia abbiano mai ospitato sta per aprire i battenti, inaugurerà infatti giovedì 26 settembre l’edizione 2019 del Trofeo CONI Kinder+Sport. La manifestazione viene organizzata in collaborazione con gli Organismi Sportivi del CONI e ha l’obiettivo di valorizzare l’attività sportiva, dando risalto a quel sano agonismo che racchiude in sé sia la vittoria così come la sconfitta come elementi importanti e fondamentali per un percorso di crescita individuale e sportiva.

I numeri dell’evento

Quasi 5000 atleti di età compresa tra i 10 e i 14 anni e i loro accompagnatori sono attesi nelle città di Crotone, Cutro e Isola di Capo Rizzuto, un evento di portata nazionale che vedrà la partecipazioni di 23 delegazioni sportive provenienti da tutte le regioni italiane, dal Canada e dalla Svizzera.
La cerimonia di apertura, che si terrà giovedì 26 settembre allo Stadio Ezio Scida di Crotone, sarà una grandissima festa all’insegna ovviamente dello sport ma anche dello spettacolo e della musica: sul palco infatti si alterneranno il presentatore Savino Zaba, conduttore televisivo e radiofonico italiano, un corpo di ballo formato da ballerini provenienti dalle scuole di ballo della regione Calabria e diretto dalla coreografa Elisa Barucchieri, Annalisa Minetti che con la sua voce inconfondibile emozionerà cantando l’Inno di Mameli nel momento dell’alzabandiera e il rapper Shade che con le sue fortissime hit farà ballare e cantare tutti i piccoli atleti e il pubblico dello stadio. La cerimonia di apertura avrà accesso gratuito e libero al pubblico fino ad esaurimento posti, avvisa parenti e amici e assicurati di non perderti neanche un minuto dello spettacolo!

Le date e l’organizzazione

Loading...

Prima del 26 settembre però c’è un altro importante appuntamento assolutamente da non perdere, venerdì 20 settembre ci sarà infatti l’inaugurazione del “Villaggio Milone”, che sarà allestito nello spazio adiacente la Lega Navale e Piazza Marinai d’Italia e sarà teatro di degustazioni di prodotti enogastronomici tipici della regione Calabria, eventi e interessanti convegni e presentazioni di libri. Sarà questo anche il luogo in cui visitatori e stampa potranno ricevere informazioni sulle gare sportive e sul territorio presso gli info point e gli stand di promozione turistica.

Il luogo magico della Calabria

Se ancora non conoscete le tante bellezze della Calabria, terra di cultura, mare, montagna e sport questa è sicuramente l’occasione perfetta per farlo… e inevitabilmente innamorarsene!
Qual è il vostro sport preferito? Sicuramente sarà rappresentato dai tanti atleti che tutto l’anno si impegnano per poter rappresentare la propria regione in un evento così importante. Un impegno fisico ma anche mentale che farà diventare grandi i piccoli atleti di oggi. Ciclismo, danza sportiva, pallacanestro, rugby, tiro con l’arco, ma anche judo, atletica, dama, pallapugno, rafting, nuoto sincronizzato e calcio, ce ne sarà davvero per tutti i gusti.
Il Trofeo CONI Kinder+Sport terminerà sabato 28 settembre con una spettacolare festa di chiusura e vedrà salire sul gradino più alto del podio una sola tra tutte le regioni in gara. Le delegazioni vincitrici delle scorse edizioni sono state Lazio, Piemonte per ben due volte, Veneto e Lombardia: chi vincerà l’edizione 2019?

Loading...
Loading...
Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *