fbpx

Notizie Libere 24

Le notizie piu interessanti del momento

Astronauta spia il conto corrente dell’ex dall’ISS: primo crimine spaziale

Non tutte le separazioni finiscono bene e certe volte non basta allontanarsi dai propri ex per diluire l’amarezza per la storia finita. Per Anne McClain, astronauta decorata della NASA, non è stato sufficiente nemmeno arrivare in orbita per partecipare a una missione di 6 mesi sulla Stazione Spaziale Internazionale. La donna è accusata di aver hackerato il conto corrente dell’ex moglie proprio dalla Stazione Spaziale. Un’azione, si interrogano ora avvocati e funzionari della NASA, che potrebbe diventare il primo crimine commesso nello spazio.

loading...

Astronauta decorata hackera il conto dell’ex dallo spazio

Come riporta il New York Times, al centro della diatriba tra le due ex c’è una battaglia legale per la custodia del figlio dell’ex coppia e una separazione difficile.

Anne McClain, in missione per 6 mesi nello spazio, avrebbe usato i computer dell’ISS per entrare nel conto corrente della exSummer Worden, ufficiale dell’intelligence dell’Aeronautica. Worden si sarebbe accorta che McCain era ancora al corrente delle sue uscite ed entrate e ha deciso di investigare tramite la sua banca sugli accessi al conto.

Da qui la scoperta che uno dei computer da cui è stato fatto l’accesso era della NASA. Worden ha così deciso di presentare una denuncia alla Federal Trade Commission per furto d’identità e accesso improprio al suo conto.

Ora la “vendetta” dell’ex potrebbe diventare il primo crimine commesso nello spazio.

La difesa dell’astronauta

Anne McClain, una delle donne selezionate per la prima passeggiata nello spazio tutta al femminile, si è difesa dalle accusa dell’ex. Tramite il suo avvocato ha fatto sapere che controllava i conti di Worden, di cui non sono mai stati toccati i soldi, per assicurarsi del benessere del figlio.

L’astronauta afferma di aver sempre avuto accesso al conto corrente e di esservi entrata dallo spazio tramite la solita password che non è mai stata cambiata.

Inoltre, Summer Worden non le avrebbe mai detto che questa operazione, solita mentre le due erano una coppia, sarebbe diventata off limits dopo la separazione. Un caso molto delicato sui cui risvolti legali e umani si interrogano ora giuristi e scienziati dell’agenzia spaziale.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *