fbpx
Loading...

Notizie Libere 24

Le notizie piu interessanti del momento

Lo strano caso del villaggio in cui da 9 anni nascono solo femmine

In Polonia c’è un piccolo villaggio, nel sud-ovest della nazione, in cui nascono solo bambine e dove dal 2010 non è nato nessun maschietto. Miejsce Odrzanskie conta soltanto 272 abitanti e si trova in questa curiosa situazione che ha portato il sindaco a offrire una ricompensa per la coppia che porterà al mondo il primo bambino maschio nell’ultima decade. In questo lasso di tempo sono nate, infatti, 12 bambine e fino a ora la sequenza non è stata interrotta.

Nessun maschietto in 9 anni

La curiosità riguardante Miejsce Odrzanskie ha attirato l’attenzione dei media internazionali quando sulla pagina Facebook del paesino, che ora conta 1211 follower, sono state condivise le immagini in cui viene immortalata la squadra dei piccoli pompieri volontari, che per ovvie ragioni è composta solo da ragazze.

Loading...

E così il villaggio è entrato sulle cartine di stampa e tv, incluso il New York Times, che ha proposto un reportage sulla storia di Miejsce Odrzanskie e sulla vita che conducono gli abitanti attuali.

Il caso ha suscitato anche l’interesse di dottori ed esperti, che hanno iniziato a indagare sul fenomeno e a cercarne una spiegazione. Tra questi c’è un gruppo dell’Università di Varsavia, con a capo Rafal Ploski, che ha avanzato le prime ipotesi, ossia che c’è un tratto comune alla popolazione, che avendo numeri così ristretti vede quasi tutti i componenti imparentati tra loro.

Loading...

L’assenza di ragazzi giovani a Miejsce Odrzanskie potrebbe essere un problema per il rimpiazzo nei lavori nei campi in futuro, ma in realtà tale eventualità è già stata smentita. Le ragazze, infatti, si stanno occupando dei lavori che in genere venivano affidati ai maschi, inclusa la guida dei mezzi agricoli e hanno dimostrato che questo tipo di paure è infondato.

Una ricompensa per il prossimo bambino

Il sindaco Rajmund Frischko ha dichiarato al New York Times che ha in mente una ricompensa per il prossimo maschio che nascerà.

Di sicuro verrà piantata una quercia in suo onore, ma sta venendo vagliata l’ipotesi di intitolare anche una via al nascituro.

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *