fbpx

Notizie Libere 24

Le notizie piu interessanti del momento

È morta Nadia Toffa: la Iena aveva rivelato di avere il cancro

È morta giovanissima, alla sola età di 40 anni la celebre iena Nadia Toffa. Contro ogni speranza, contro la sua stessa voglia di lottare, la iena più forte di tutte ha deposto le armi contro il cancro, lasciandolo definitivamente vincere dopo una lotta lunga anni.

loading...

L’annuncio de Le Iene

Hai combattuto a testa alta, col sorriso, con dignità e sfoderando tutta la tua forza, fino all’ultimo, fino a oggi. D’altronde nella vita hai lottato sempre. Hai lottato anche quando sei arrivata da noi, e forse è per questo che ci hai conquistati da subito“. E ancora: “È stato un colpo di fulmine con te, Toffa.

È stato tanto facile piacersi, inevitabile innamorarsi, ed è proprio per questo che è così difficile lasciarsi“, l’annuncio arriva direttamente sulla pagina ufficiale de Le Iene e colpisce tutti, non solo i fan del programma.

È morta Nadia Toffa

Il cancro l’ha uccisa sebbene abbia provato a combatterlo con tutte le sue forze. La iena più famosa, volto del giornalismo d’inchiesta, è morta: Nadia Toffa ha smesso di lottare per sempre contro la sua malattia. La battaglia ebbe inizio il 2 dicembre del 2017, il giorno in cui venne resa pubblica la notizia del suo ricovero d’urgenza. Una notizia che aveva scosso tutti, fan e non solo, accorsi subito in migliaia per confortare la iena ricoverata al San Raffaele di Milano, in grave condizioni.

Ci vollero mesi prima di venire a conoscenza del motivo di quell’improvviso black out che per ore aveva messo la sua vita in pericolo. Un annuncio che era arrivato in diretta televisiva proprio dietro al suo adorato bancone, quello de Le Iene: “Ho avuto il cancro, e in questi due mesi mi sono curata. Ho fatto chemio e radio per sicurezza, perché ho fatto un intervento e grazie ai medici mi è stato tolto il 100% del tumore”, aveva dichiarato la Toffa, svelando al pubblico la sua battaglia.

La lotta contro il cancro

Fin da subito in tantissimi iniziarono a sostenerla nella lunga ed estenuante lotta contro il tumore,dagli amici come Nicola Savino ed Elena Santarelli, anche lei duramente provata dalla leucemia che ha attaccato il figlio, alla piccola e meno conosciuta Gabriella, una piccola bimba di 6 anni anche lei malata di cancro di cui la Toffa aveva voluto occuparsi portando la sua storia a Le Iene come esempio di coraggio. Da quel giorno la Toffa, vedendo una risposta assolutamente positiva, aveva deciso di non tenere più lontano i suoi fan dalla malattia, lasciandoli invece entrare nella sua difficile realtà, parrucca dopo parrucca.

nadia-toffa-morta-cancro-interna-1
Nadia Toffa sorridente mentre si mostrava al mondo fiera della sua lotta contro il cancro

La sua visione del cancro è sempre stata d’esempio per chi, come lei, si trovato all’improvviso a fare i conti con un male che distrugge il corpo e l’anima. Non ha mai nascosto le difficoltà, dall’essere fisicamente debole e provata dalle cure, al dover ricorrere a foulard e sciarpe per nascondere gli evidenti segni della chemioterapia sul suo corpo. Il suo coraggio, la sua vicenda è diventata la storia di tutti, l’immagine di una donna a cui aggrapparsi, la voce di una persona che raccontando di sé avrebbe potuto e dovuto raccontare anche di tutti gli altri. Una condivisione venuta a galla nella sua potenza in Fiorire d’inverno, il libro scritto dalla iena e che racconta i mesi più difficili della sua vita.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *