fbpx

Notizie Libere 24

Le notizie piu interessanti del momento

Ragazza 15enne scomparsa mentre era in vacanza con i genitori in Malesia: è mistero

Una ragazzina di 15 anni di Londra, Nora Quoirin, è scomparsa nel nulla in Malesia, dove alloggiava in un resort insieme alla sua famiglia all’interno di una riserva naturale nei pressi della città di Seremban. Della ragazza non c’è traccia dal week end. Ora, la polizia ha annunciato di aver espanso le ricerche.

loading...

La 15enne scomparsa nel nulla in Malesia

C’è apprensione per Nora Quoirin, 15enne con disturbi nell’apprendimento e nello sviluppo, originaria di Londra e scomparsa nel nulla in Malesia. Non era nella sua camera del resort Dusun già domenica mattina, alle 8,00, quando i suoi genitori hanno scoperto che era sparita.

A far sorgere il sospetto che le sia potuto accadere qualcosa di terribile è la finestra aperta che la polizia ha trovato nella sua stanza, anche se, come riporta The Guardian, al momento, gli agenti non starebbero trattando il suo caso come un possibile rapimento.

Il manifesto diffuso dall'associazione sulla scomparsa di Nora Quoirin
Il manifesto diffuso dall’associazione Lucie Blackman Trust sulla scomparsa di Nora Quoirin

Ma la zia di Nora, Aisling Agnew, ha detto che la 15enne non sa come chiedere aiuto e che non si sarebbe mai allontanata volontariamente dalla sua famiglia. Ieri, l’associazione Lucie Blackman Trustche si occupa di fornire supporto alle famiglie di vittime o persone che scompaiono all’estero, ha specificato che la polizia ha riferito ai genitori di Nora di trattare in realtà il caso sia come un semplice scomparsa sia come un rapimento.

Le ricerche per ritrovare Nora Quoirin

Il resort Dusun si trova vicino alla riserva forestale di Berembun, vasta circa 4mila acri di terreno. A creare preoccupazione è anche questo, come ha spiegato uno dei civili che sta aiutando la polizia nelle ricerche della 15enne scomparsa nel nulla, che ha specificato quanto sia facile perdersi nella giungla per chi non la conosce. Il capo del distretto di polizia, Mohamad Nor Marzukee Besar, ha precisato che al momento ci sono 150 persone coinvolte nelle ricerche che si stanno avvalendo anche del supporto di cani da ricerca, di un elicottero e dell’aiuto di tanti cittadini del luogo.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *