fbpx

Notizie Libere 24

Le notizie piu interessanti del momento

Psoriasi: ecco 4 rimedi naturali che ti possono aiutare a ridurre i sintomi

La psoriasi è una malattia della pelle le cui cause non sono ancora del tutto note: sembra che sia generata da una reazione incontrollabile del sistema immunitario. I sintomi con cui si manifesta sono placche squamose e rossastre in alcune zone del corpo, specie sulla cute, sul viso, su gomiti e ginocchia.

loading...

La prima cosa da fare in caso di psoriasi è ovviamente quella di rivolgersi ad un dermatologo che saprà inquadrare al meglio la vostra situazione, ma dovete sapere che esistono anche diversi rimedi naturali per combattere i suoi sintomi. Ecco quali sono:

Olio d’oliva: L’olio di oliva è un prodotto naturale molto importante per la bellezza e la salute della pelle, in quanto è  ricco di acidi grassi omega 3. Frizionandone un po’ sulle zone squamate , si riuscirà a ridurre in modo significativo il rossore e anche a far diminuire la desquamazione della cute.

Curcuma: La curcuma contiene la  curcumina , che ha un enorme potere rigenerante per le cellule della pelle.  La curcuma contiene la curcumina , che ha un enorme potere rigenerante per le cellule della pelle. Prendi un pochino di questa spezia e mescolala con dell’acqua per avere una pasta, né dura né molle , da applicare sulle zone ammalate.

Aceto di mele: Questo tipo di aceto ha una grande efficacia contro le infezioni , per questo può aiutare a diminuire il  rossore causato dalla psoriasi. Prendi un dischetto di cotone e imbevilo di aceto e acqua ; attento però a non passarlo su zone di cute lesa o sanguinante.

Camomilla: Infine, anche la camomilla è molto efficace per lenire le infiammazioni in generale, e quindi anche contro la psoriasi. Prepara un infuso di camomilla, meglio se usando i fiori, e poi imbevi una compressa di cotone nell’infuso. Passa la compressa sulle zone irritate. Prepara un infuso di camomilla, meglio se usando i fiori, e poi imbevi una compressa di cotone nell’infuso. Passa la compressa sulle zone irritate.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *