Notizie Libere 24

Le notizie piu interessanti del momento

Caitlin, la 16enne che ogni notte dimentica i ricordi del giorno precedente

Il 12 ottobre 2017 la vita di Caitlin Little, da Greensboro in North Carolina, è cambiata per sempre. La ragazza, oggi 16enne, è rimasta vittima di quello che sembrava essere un banale scontro con un compagno, durante una corsa campestre. Da allora la sua memoria si “resetta” ogni mattina, non permettendole di ricordare ciò che è avvenuto il giorno precedente. Lo stato di perenne amnesia, accompagnata da dolorose emicranie, è diventato molto difficile da gestire, per la scuola e per tutte le attività quotidiane, tanto da spingere la famiglia a interpellare vari esperti in tutti gli Stati Uniti.

loading...

L’amnesia anterograda

All’inizio, il colpo ricevuto alla tempia non destava particolari preoccupazioni, ma la madre, Jennifer, ha subito capito che qualcosa non andava, notando che la figlia non ricordava come aprire la porta della macchina. Nei giorni successivi è diventato chiaro come Caitlin non si riuscisse ad immagazzinare nessuna nuova informazione, dalle lezioni di scuola ai cibi del frigo: ogni mattina, svegliandosi, pensava di essere ferma al giorno dopo l’incidente. Gli esperti chiamano questo particolare disturbo “amnesia anterograda”, una perdita di memoria che riguarda solo le esperienze accadute dopo il trauma e non quelle precedenti.

Caitlin, la 16enne che ogni notte perde la memoria
Caitlin Little (immagine: Gofundme)

La casa tappezzata di biglietti

I genitori cercano di aiutare Caitlin come possono: hanno tappezzato la casa di biglietti, su cui scrivono tutte le piccole cose della vita quotidiana che la figlia non può ricordare, come i vestiti da indossare o cosa mangiare. Intanto i media americani hanno cominciato ad interessarsi alla loro storia e il canale televisivo Fox8 ha realizzato una serie di episodi che seguono l’evolversi della vicenda. La ragazza, nel corso dei mesi, ha anche iniziato a soffrire di emicranie che non le consentivano nemmeno di andare a scuola, compito reso già gravoso dalla perdita di memoria.

Caitlin, la 16enne che ogni notte perde la memoria
Caitlin Little con la famiglia (immagine: Gofundme)

La raccolta fondi

Dopo aver consultato numerosi medici, che non si sono detti molto ottimisti sulle possibilità di recupero, la famiglia ha recentemente deciso di intraprendere un viaggio in Texas, dove un team di esperti applicherà una terapia ad hoc per Caitlin. I costi dei viaggi e delle cure, non coperte dall’assicurazione medica, hanno spinto i genitori a chiedere aiuto su GoFundMe, dove chiunque può dare un contributo economico: “Continuiamo a pensare che la fede ci guiderà su questo sentiero su cui non avremmo mai immaginato di camminare – ha scritto la mamma – Grazie a tutti quelli che ci accompagnano in questa avventura”.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *