Notizie Libere 24

Le notizie piu interessanti del momento

I cinque benefici segreti del mirtillo: uno studio svela le sue proprietà

I cinque benefici segreti del mirtillo: uno studio svela le sue proprietà

Migliora la memoria, rallenta l’invecchiamento, è un antidolorifico e un valido alleato contro la cistite. Sono solo alcuni dei benefici del mirtillo rosso, piccolo frutto di stagione che, noto anche come cranberry, ha un gusto dolce e aspro ed è originario degli Stati Uniti. E’ molto ricco di calcio, di vitamina C, manganese, polifenoli, fibre e ossalati che svolgono un’azione antibatterica. Secondo una recente ricerca della University of Exeter (Regno Unito) sulla degenerazione cerebrale nelle persone anziane, pubblicato sulla rivista Applied Physiology, Nutrition, and Metabolism, ha effetti diretti anche sul cervello e sulla memoria. E questo è solo una della tante proprietà benefiche che vengono attribuite al mirtillo.

loading...

 

Lanutraceutica.it elenca cinque benefici di un consumo regolare di mirtillo ma per saperne di più si consiglia di chiedere al medico specialista:

Cervello in forma

Secondo lo studio della University of Exeter condotto su 26 persone in salute di età compresa fra 65 e 77 anni, bastano 30 millilitri di succo di mirtillo concentrato al giorno per 12 settimane per migliorare le funzioni cognitive, ma anche nel flusso sanguigno al cervello, nella memoria a breve termine e nell’attivazione delle aree cerebrali.

Combatte la cistite

 

 

Il mirtillo rosso è un valido alleato contro le infiammazioni alle vie urinarie e, in particolare, allevia i sintomi della cistite. Queste infezioni sono favorite dalla presenza di microrganismi del tratto urinario in quantità superiore alla normalità per il nostro organismo. In particolare, l’Escherichia Coli provoca l’80% delle infezioni delle urine. Il mirtillo rosso è un valido aiuto per prevenire e alleviare perché contiene proantocianidine, che inibiscono la capacità del batterio di attecchire sulla vescica. Secondo uno studio pubblicato sulla rivista Molecular Nutrition and Food Research, i ricercatori del Worcester Polytechnic Institute (UK) hanno scoperto che il succo di mirtilli riduce la capacità del batterio di attaccarsi all’epitelio di uretra e vescica e le cellule delle vie urinarie.

Fa bene in gravidanza

La vitamina C e la vitamina E che si trovano nel mirtillo sono salutari per la donna in gravidanza. L’assunzione costante di queste vitamine può aiutare a prevenire la pre-eclampsia, che associata con una pressione del sangue in aumento e una maggiore concentrazione di proteine nelle urine di una donna incinta, può causare parto prematuro

 

Aiuta la circolazione ed è un antidolorifico

I mirtilli sono ricchi di flavonoidi che possono contribuire a ridurre il rischio di problemi cardiaci migliorando la salute del cuore. Il succo di mirtillo insieme al cioccolato fondente e all’olio d’oliva è già molto consigliato dai cardiologi. Inoltre i mirtilli contengono salicilico, che è un antidolorifico naturale, una sorta di aspirina non farmacologica che può alleviare un dolore passeggero.

Attiva il sistema immunitario e difende il colon

Il mirtillo rosso rafforza il sistema immunitario grazie ai polifenoli che proteggono da raffreddori e influenze. Si tratta di potenti antiossidanti che proteggono il nostro corpo contro i radicali liberi. Secondo un recente studio dell’Università del Massachusetts, una tazza di mirtilli rossi nella dieta giornaliera può essere di aiuto nella lotta contro il cancro al colon. Lo studio americano è stato fatto su cavie di laboratorio affette artificialmente da tumore al colon e nutrite con un’adeguata quantità di estratto di mirtillo rosso. Il risultato finale ha dato la prova di un’attività antimutagena e antineoplastica dei principi attivi presenti nel mirtillo rosso che hanno diminuito le dimensioni e la quantità delle lesioni al colon delle cavie.

 

Mirtillo rosso americano: il migliore tra i mirtilli ed il più potente e benefico

Ecco che come ogni pianta esistono una grandissima varietà di mirtilli. Il mirtillo rosso “americano” è il più potente, ma difficilmente si trova nelle frutterie e negli scaffali dei supermercati. Per questo in Italia come nel resto del mondo è venditissimo Kistinox Act, un integratore della Laborest che si può acquistare facilmente in farmacia ed oltre ad essere utile per il corretto funzionamento delle vie urinarie contiene anche la Noxamicina che è un estratto della propoli per dare oltre ai benefici del mirtillo una spinta in più durante la giornata. Tutto rigorosamente da estratti naturali

 

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *