Notizie Libere 24

Le notizie piu interessanti del momento

Insinna e l’amorevole dedica a Fabrizio Frizzi, l’amico “Supereroe”

Oggi è una giornata triste per il mondo della televisione, segnato dal ricordo di Fabrizio Frizzi, il conduttore scomparso esattamente un anno fa per colpa di una emorragia cerebrale. Ogni occasione, in questo lungo anno senza Frizzi, è stata sfruttata per ricordarlo in veste di grande professionista e di uomo. Fioccano sui social gli omaggi dei colleghi che faticano a dimenticarlo: tra le prime, Antonella Clerici, particolarmente attaccata a Frizzi tanto da rivolgersi a lui, in più di un’occasione, come “fratellone“. Di questa mattina anche le commoventi parole di Flavio Insinna.

loading...

Fabrizio Frizzi, un anno dalla scomparsa

Fu proprio Flavio Insinna a succedergli al timone de L’Eredità, assumendo su di sé il compito di mandare avanti uno show di per sé evirato della sua componente fondamentale. Oggi, nel giorno in cui il mondo della televisione italiana si ferma per ricordarlo, è arrivato anche l’omaggio del collega. Parole cariche di pathos, di amore e di infinita stima rivolte al conduttore che ha perso la sua battaglia dopo una lunga malattia che sperava e sognava di poter sconfiggere.

primo piano di flavio insinna
Flavio Insinna, conduttore Rai che quest’oggi, 26 marzo, ha voluto ricordare l’amico e collega scomparso Fabrizio Frizzi. Fonte/Rai

Bisognerebbe essere come Te. E questo è impossibile”

Avere per amico un Supereroe è un regalo unico, è una esperienza straordinaria. Certo, ogni tanto ti avvilisci perché sai che non potrai mai essere come lui, però il tuo amico, il Supereroe, non te lo farà mai pesare” scrive Flavio Insinna su Instagram a didascalia di una fotografia iconica. Flavio Insinna sorridente con lo sguardo rivolo a Frizzi: una fotografia segnante scatta per Save The Children. “Perché i veri amici sono così. E Tu Fabrizio, sei così. Volerti bene quanto me ne hai voluto Tu non è stato possibile, amare come hai saputo amare Tu non è possibile perché… perché bisognerebbe essere come Te. E questo è impossibile. Ancora di più che diventare un Supereroe“.

In pochi secondi, una pioggia di commenti ha travolto il post di Flavio Insimma, molti rivolti direttamente a Fabrizio Frizzi, ricordato anche dagli utenti con parole amorevoli: “Credo che per ognuno di noi, fosse a suo modo un supereroe. Grande Fabrizio, sei stato, sei e sarai sempre nel cuore di tutti noi. Grazie Flavio“, scrive un utente. E ancora: “Fabrizio, non riesco a trovare delle parole per esprimere la nostalgia per la sua assenza… anche se sono certa ora viva in altra forma… manca comunque il suo dolce sorriso, la sua umanità… insomma manca Fabrizio… Grazie Flavio per questo tuo ricordo“.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *