Notizie Libere 24

Le notizie piu interessanti del momento

Trova messaggio della mamma defunta per le nozze: “È il mio dono per te”

Emma Letts, donna inglese di 38 anni, ha ricevuto una sorpresa commovente da parte della mamma malata e deceduta poco dopo l’inizio dei preparativi nuziali. La sorpresa è stata orchestrata alla perfezione dalla donna che, prima di morire, ha lasciato in dono le scarpe. Il messaggio, inciso sulla suola, ha fatto emozionare la figlia nel giorno delle nozze.

loading...
loading…

La sorpresa inaspettata

Il tutto comincia nel 2016 quando la mamma di Emma scopre di essersi ammalata di cancro ai polmoni: i preparativi del matrimonio vengono posticipati proprio a causa di questo triste imprevisto. La mamma, non sicura di poter presenziare al giorno più importante della vita della figlia, escogita dunque un piano tanto geniale quanto emozionante: si reca al negozio dove la figlia aveva prenotato le scarpe per il grande giorno e decide di far incidere sulla suola un messaggio rivolto alla figlia.

l messaggio per le nozze

“Volevo che tu avessi un mio regalo per il giorno del tuo matrimonio: ecco, queste scarpe sono il mio regalo. Spero che tu possa vivere una giornata magica. Ti mando tanto amore ed un abbraccio forte, mamma“. Questo il messaggio fatto recapitare ad Emma da parte di sua mamma che ha voluto sorprendere la figlia regalandole, oltre che il paio di scarpe, un’emozione che si porterà dentro per sempre. “Mi aveva spiegato che aveva il cancro e che non sarebbe riuscita a sopravvivere alle nozze. Quando le dissi che Emma aveva già pagato metà della somma, mi chiese di pagare il prezzo intero e di restituire la somma alla figlia. Sono molto emozionata per quello che è avvenuto” ha affermato successivamente la titolare del negozio in cui sono state acquistate le scarpe. Emma, dopo l’emozionante sorpresa, ha detto: “Ho visto quel messaggio e non capivo cosa potesse essere, poi ho capito e sono rimasta completamente spiazzata: non riuscivo a parlare né a respirare“.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *