fbpx

Notizie Libere 24

Le notizie piu interessanti del momento

Crostata Amalfitana con Crema e Amarene direttamente da Amalfi!

Crostata Amalfitana:

loading...

direttamente dalla Costiera Amalfitana vi proponiamo una dolcissima e semplicissima ricetta sprint!

L’insieme della frolla con crema e amarene sarà l’ideale per sorprendere i vostri ospiti.

INGREDIENTI 

per 6 persone

300 gr di farina

1 uovo intero e 1 tuorlo

150 gr di burro

150 gr di zucchero

un pizzico di sale

scorza grattugiata di 1/2 limone

1 cucchiaino di lievito per dolci

Per la farcia:

65 gr di farina

4 tuorli

150 gr di zucchero

500 ml di latte

scorza di mezzo limone

100 gr di amarene

PREPARAZIONE

1. Per preparare la crostata amalfitana iniziate dalla crema:

In un pentolino mescolate i tuorli, lo zucchero e la farina con le fruste e attendete che diventi un composto chiaro e spumoso.

Scaldate il latte con la buccia di limone, aggiungetelo al composto preparato in precedenza e mescolate.

2. Ora fate cuocere a fiamma bassa continuando a mescolare fino a quando non otterrete una crema densa. Una volta pronta versatela in una ciotola, copritela e lasciate raffreddare.

3. Ora preparate la pasta frolla: In una ciotola mescolate la farina ed il burro freddo. Dopo un paio di minuti aggiungete lo zucchero, la buccia di limone grattugiata (il lievito se volete la frolla morbida) e le uova. Lavorate con le mani e createne un panetto. Avvolgetelo nella pellicola e lasciate in frigo per circa 30 minuti.

4. Trascorsi i 30 minuti iniziate a creare la base della vostra crostata. Quindi imburrate una teglia e rivestitela di impasto ricordandovi, se volete, di tenerne un pò da parte per la superficie.

5. Farcite l’interno con la crema ed aggiungeteci le amarene. Ora decorate a piacere la superficie della crostata se avete conservato in precedenza della pasta frolla.

6. Infornate a 180 gradi per 30 minuti. Appena la frolla sarà dorata la vostra crostata è pronta! Buon appetito!

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *