fbpx

Notizie Libere 24

Le notizie piu interessanti del momento

Giovane mamma si lancia nel vuoto

Una giovane mamma si è lanciata da uno dei ponti più alti della Colombia ed ha portato con sé anche il figlio di dieci anniIl fatto è accaduto ad Ibague, sul ponte La Variante, nella regione centro-occidentale di Tolima. La donna, Jessy Paola Moreno Cruz, 32 anni, ha messo fine alla propria vita e a quella del piccolo May Ceballos. La scena è stata ripresa dai cellulari di svariati testimoni che hanno assistito al gesto. In tanti hanno provato a dissuaderla dal gettarsi e a convincerla a scendere dal ponte, alto oltre 100 metri. Inutile è stato anche l’intervento dei servizi di emergenza, immediatamente accorsi sul posto.

loading...

La donna ha stretto a sé il bambino ed è salita sul bordo del viadotto, per poi lanciarsi nel vuoto. In uno dei video diffusi sul web si sentono le parole di un soccorritore: “Si è gettata!”. Rafael Rico, uno dei vigili del fuoco intervenuti, ha riferito ai media locali: “L’hanno pregata in tutti i modi di non farlo, ma purtroppo ha preso la sua decisione.

Secondo quanto riferito dai quotidiani colombiani, il gesto potrebbe essere legato ad alcuni problemi finanziari. La giovane mamma e il figlio erano recentemente stati sfrattati dalla propria casa e avevano trascorso diversi giorni per strada. Una ricostruzione confermata anche dal sindaco di Ibague, Guillermo Alfonso Jaramillo. “L’incidente ha molto a che fare con la terribile situazione che stiamo affrontando a Ibague e in tutta la Colombia”, ha spiegato il primo cittadino.

Secondo altre fonti invece la donna potrebbe aver commesso il gesto estremo dopo aver scoperto che il figlio era affetto da una malattia incurabile ed avrebbe deciso di mettere fine alla vita del bambino per evitargli inutili sofferenze.

loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *