fbpx

Notizie Libere 24

Le notizie piu interessanti del momento

Era in bagno con il suo telefonino, quando all’improvviso dal suo corpo è fuoriuscito una parte di sè

Era in bagno con il suo telefonino, quando all’improvviso dal suo corpo è fuoriuscito una parte di sè.
Purtroppo la storia vissuta da questo uomo è davvero rara e scioccante. Ormai non ci si riesce a separare dal telefonino nemmeno quando si va in bagno, per espletare i propri bisogni.

loading...

In un articolo abbiamo già esposto quanto questo sia sbagliato e poco igienico, ma quello che è successo a quest’uomo ha dell’incredibile.

In Cina, nel sud del paese, un uomo ha perso il suo retto, mentre stava giocando con il telefono nel bagno. Secondo i media, l’uomo era seduto sul water da circa 30 minuti, quando ha letteralmente sentito e poi visto il suo retto cadere dal suo corpo.

Immediatamente, anche se sotto shock, ha chiamato i soccorsi. Giunto in ospedale i medici, hanno fatto una scoperta terribile. La  massa non identificata lunga 16 centimetri che usciva dal suo ano era il suo retto.

I sanitari hanno dovuto sottoporre l’uomo ad un intervento immediato.  Ricordiamo che il retto è Il retto è la parte terminale dell’intestino crasso, ed è compreso tra la porzione terminale del colon discendente e l’ano.

I chirurghi che hanno effettuato l’operazione, hanno riferito di non aver mai visto una cosa del genere.  Dagli accertamenti, dalla storia clinica del paziente e dall’operazione, i medici hanno scoperto che l’uomo aveva il prolasso rettale, già  da quattro anni e che lo stesso non aveva fatto nulla per curarlo, perché non sospettava, che si sarebbe potuta avverare una simile situazione.

Purtroppo lo stare tanto tempo seduto sul water, non ha migliorato la situazione. Stare un sacco di tempo in bagno indebolisce il muscolo dell’ano  Ecco perché le sue condizioni sono peggiorate fino al momento fatale in cui ha perso il retto.

Il prolasso rettale è causato dall’indebolimento dei legamenti e dei muscoli che sostengono il retto nella sua posizione naturale. Nella maggioranza delle persone, lo sfintere anale è debole. Il prolasso rettale può essere associato a varie cause, quali: l’ età avanzata; stipsi; gravidanza; fibrosi cistica; interventi chirurgici.

L’uomo ora è in fase di guarigione e tra poco inizierà la riabilitazione. Certamente lui stesso ha tenuto a precisare che per il futuro cambierà la sua dieta e starà più attento e che il telefonino non lo porterà più in bagno…..Noi gli auguriamo una pronta guarigione.
di vera santoro
loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *