fbpx

Si stava scattando un selfie ed è morta. Ormai scattarsi selfie, è diventata una moda, che però a volte si può rivelare pericolosa. Infatti pur di poter scattare la migliore foto, da postare, non si pensa alle conseguenze.  Questa ragazza,  di ventisettenne di Panama voleva solo fare una bella foto, ma ha trovato la morte.

Lei una insegnante portoghese, senza alcun timore ha quasi scavalcato la  balaustra del balcone  del grattacielo Luxor a Panama per realizzare il selfie perfetto. Tutta la tragedia si è consumata nella frazione di qualche secondo. La giovane donna, ha perso l’equilibrio , ed  è volata giù dal balcone.  Mentre la donna si scattava il selfie,  un operaio che stava lavorando, ha  registrato l’evento terrificante e tragico.

Molto probabilmente, la causa della tragedia è stata  una forte e improvvisa raffica di vento.

I soccorsi, subito allertati, non hanno potuto fare molto.  L’insegnante si trovava al 27 ° piano. La caduta è stata fatale. Degli operai che si trovano in strada per eseguire dei lavori, hanno cercato di dissuadere la donna a scavalcare la balaustra. Le loro grida e i oro appelli sono stati vani. Hanno supplicato  la donna di non sporgersi così tanto. Lei ha ignorato i loro consigli. In un attimo ha perso la vita. Lascia due bimbi piccoli a cui sarà difficile spiegare che la la loro madre ha perso la vita solo per un selfie!

di vera santoro

This div height required for enabling the sticky sidebar
Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views : Ad Clicks :Ad Views :